PlayStation 5 avrà un’interfaccia che si adatterà al singolo utente?

Per i rumor, PlayStation 5 sarà in grado di studiare l'utente e adattarsi in diversi aspetti

By |11/03/2019|Categories: News|Tags: |

PlayStation 5 potrebbe avere dalla sua un’interfaccia in grado di adattarsi all’utente: è quello che suggeriscono alcuni brevetti presi in analisi dallo YouTuber conosciuto come “Skullzi”, che ha notato una tecnologia registrata da Sony.

Un algoritmo individuato da Skullzi parla infatti di una macchina in grado di proporre “un’interfaccia personalizzata per l’esperienza utente”. Inoltre, in modo forse ancora più difficile da decifrare, si parla di impostazione del “livello di abilità“, dopo aver preso in analisi lo stile di gioco dell’utente stesso.

ps5

Si cita anche una “evoluzione dell’esperienza di gameplay su base individuale”, anche in questo caso con un insieme di parole a cui è difficile dare un significato certo: si sta parlando, in questi casi, di difficoltà scalabili che si adattano all’abilità del giocatore (un po’ come fu ai tempi in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, per capirci)?

Oltre alla possibile interfaccia della console, che magari si modificherà in base alle funzioni più utilizzate, dobbiamo aspettarci anche che i giochi stessi si comportino di conseguenza?

Per ora è, ovviamente, tutto nascosto dietro un enorme punto interrogativo. Rimanete però sulle pagine di SpazioGames per non perdere le future novità che emergeranno in merito. Non dimenticate, poi, di dare un’occhiata alla nostra scheda dedicata a PS5 per ogni novità e rumor sulla futura console.

Fonte: ComicBook