Pete Hines di Bethesda agli amici dei figli: non sanno niente, smettetela di torchiarli

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Maggio 2018 - 0:00

Nelle scorse ore, la pubblicazione di un teaser da parte di Bethesda, che prelude a un annuncio a tema Fallout, ha mandato in tilt i fan della serie, che si sono collegati in quasi 150.000 contemporaneamente per vedere uno streaming in cui non accadeva assolutamente niente, con il Vault-Boy che giganteggiava sulla schermata “please stand by”.In questa febbre da annunci pre-E3, immaginate quanto i conoscenti dei membri del team di sviluppo potrebbero venire interpellati da amici e altri giocatori, a caccia di anche solo un piccolo indizio per scoprire cosa bolle nella pentola di Bethesda. Pete Hines, vice-presidente per il marketing della compagnia, ha parlato scherzosamente degli amici dei suoi figli, che tentano di scucirgli inutilmente qualche dettaglio.«I miei ragazzi stanno venendo seccati dai loro amici per tutto il giorno, vogliono informazioni su quello che sta per arrivare. Miei cari teenager, non dico proprio un bel niente ai miei ragazzi. Quindi potete anche smettere di chiedere. Sinceramente vostro, lo zio Pete.»Qui sotto il tweet pubblicato da Hines. La testata Kotaku, come vi abbiamo riferito poche ore fa, ha appreso che l’annuncio dovrebbe riguardare un nuovo Fallout che porterebbe importanti novità rispetto ai canoni della serie. Il reveal, sempre secondo la fonte, potrebbe esserci già oggi, a ventiquattro ore dalla pubblicazione del teaser.




TAG: fallout 3