Overwatch: tre anni dopo il lancio, ecco i replay

La funzione Replay è al momento disponibile solo sul PTR per PC, ma "presto" arriverà anche su console

A cura di Paolo Sirio - 27 Maggio 2019 - 17:03

Blizzard ha annunciato l’introduzione dei replay nel Reame Pubblico di Prova, il PTR per gli amici, di Overwatch, a tre anni dal lancio ufficiale.

“I replay ti permettono di vedere le ultime partite da qualunque punto d’osservazione”, spiegano dalla software house californiana. “Con questo strumento potrai guardare ogni azione in prima persona, terza persona o con la visuale dall’alto”.

“Affina le tue strategie rallentando o velocizzando la partita per rivedere i momenti critici e osserva ogni azione al meglio con la visuale dall’alto, o addirittura disattivando l’interfaccia”.

La funzione Replay è al momento disponibile solo sul PTR per PC, ma “presto” arriverà anche sulle console PS4 e Xbox One.

Si potrà vedere i replay disponibili dal profilo personale nella scheda Replay: qui sarà possibile caricare fino a 10 delle partite più recenti in qualunque modalità (a parte Tutorial e Zona d’addestramento).

I replay saranno disponibili per tutta la durata della patch e saranno azzerati alla pubblicazione di ogni nuova patch, come succede per gli highlight.




TAG: overwatch