Nvidia pubblica tre demo per il Ray Tracing

Nvidia ha pubblicato tre demo della tecnologia RTX, dando così ai giocatori un assaggio dell’immersività che offre il ray tracing in tempo reale

By |11/04/2019|Categories: News|Tags: , |

Nvidia ha pubblicato tre demo della tecnologia RTX, dando così ai giocatori un assaggio dell’immersività che offre il ray tracing in tempo reale e delle migliorie nelle prestazioni che gli sviluppatori stanno apportando ai videogiochi.

Le tre demo sono disponibili gratuitamente per tutti i giocatori GeForce e includono:

  • Atomic Heart RTX: si tratta di una demo tecnica del nuovo titolo di Mundfish, costellata di meravigliosi dettagli del nuovo titolo di Mundfish. La demo permette di vedere la tecnologia NVIDIA DLSS in azione, mettendo in risalto riflessi e ombre del gioco grazie al Ray tracing in tempo reale.
  • Justice –  demo del titolo di origine cinese, con tecnologia ray tracing e NVIDIA DLSS. È la prima volta che il ray tracing in tempo reale è stato sfruttato per creare effetti caustici.
  • Reflections –la demo di Reflections è stata creata da Epic Games in collaborazione con ILMxLAB e NVIDIA. Reflections offre una sbirciata al futuro cinematografico nei giochi con una straordinaria, spiritosa demo con NVIDIA DLSS e mostra riflessi ray-tracing, ombre, punti luce e occlusione ambientale per i personaggi.

Tutte le demo della nuova tecnologia possono essere scaricate a questo indirizzo.

Nvidia ha anche rilasciato oggi un nuovo driver Game Ready che consente a milioni di altri giocatori con le GPU GeForce GTX di provare il ray tracing per la prima volta. Grazie a RT core dedicati, le GPU GeForce RTX offrono prestazioni fino a 2-3 volte maggiori nei giochi ray tracing, consentendo più effetti ed una risoluzione più elevata, garantendo così la migliore esperienza di gioco.

Con questo nuovo driver, tuttavia, le GPU GeForce GTX 1060 da 6 GB e superiori possono eseguire istruzioni di ray-tracing su core di shader tradizionali, dando ai giocatori un assaggio di come il ray tracing cambierà radicalmente il modo in cui i giochi possono esser vissuti, anche qualora le impostazioni e la risoluzione fossero di bassa qualità.

Di seguito una lista delle GPU GeForce ora compatibili con DXR:

  • GeForce GTX 1660 Ti
  • GeForce GTX 1660
  • NVIDIA TITAN Xp (2017)
  • NVIDIA TITAN X (2016)
  • GeForce GTX 1080 Ti
  • GeForce GTX 1080
  • GeForce GTX 1070 Ti
  • GeForce GTX 1070
  • GeForce GTX 1060 6GB
  • E computer con GPU con equivalente architettura Pascal o Turing

Di seguito potete vedere una clip esplicativa della tecnologia.

Comunicato stampa