Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

PUBG, cosa cambia con la Patch 9 per Xbox One

Disponibile ora

PlayerUnknown’s Battlegrounds
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 05/03/2018
La Patch 9 di PUBG in versione Xbox One è ora disponibile, dopo una lunga attesa seguita all'aggiornamento precedente. Ma cosa cambia con il suo arrivo?

Anzitutto, tra le varie novità, l'update introduce il supporto al Game DVR di Xbox One. È adesso possibile abilitare la funzionalità nel menu delle impostazioni.

In aggiunta, abbiamo la rimozione delle armi nella lobby iniziale, in modo da rendere più fluida la fase di avvio della partita, e nella stessa troviamo numerosi nuovi punti di spawning per la medesima ragione.

Ancora, sono stati abbassati i suoni della zona rossa e aggiornato il design dell'energy drink, due cambiamenti che potranno sembrare irrilevanti ma che allineano l'edizione Xbox One a quella per PC.

Infine, è stato pubblicato un nuovo ritocco al funzionamento dei danni ai veicoli, con un abbassamento di quelli ricevuti in seguito ad uno scontro con rocce e alberi.

Potete trovare il changelog completo sul forum ufficiale di PUBG.

Il gioco rimane in Game Preview, ma con questo piccolo passo in avanti l'uscita della release 1.0 si fa sempre più vicina.

PlayerUnknown’s Battlegrounds
0 COMMENTI