Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK

Horizon: Zero Dawn è il gioco con la miglior scrittura dell'anno: premiato ai Writers Guild Award

Grande riconoscimento per il gioco di Guerrilla Games

Horizon: Zero Dawn
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 13/02/2018
Grande riconoscimento per Aloy e per Guerrilla Games: l'esclusiva PS4 Horizon: Zero Dawn ha infatti portato a casa il premio di miglior scrittura nei videogiochi nella più recente edizione dei Writers Guild Awards.
Bisogna sottolineare che i giochi che potevano concorrere sono solo quelli i cui scrittori fanno parte della Writers Guild, motivo per cui Horizon se la vedeva con Dishonored: La Morte dell'Esterno, con la modalità storia di Madden NFL 18 e con il gioco mobile Futurama: Worlds of Tomorrow.

In precedenza, il premio era stato vinto da The Last of Us, The Last of Us: Left Behind, tutti gli Uncharted dal secondo in poi, Assassin's Creed: Brotherhood e, recentemente, anche da Rise of the Tomb Raider.

Questi i crediti ufficiali del premio:

OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN VIDEOGAME WRITING

Horizon Zero Dawn
Narrative Director John Gonzalez; Lead Writer Benjamin McCaw; Scritto da Ben Schroder, Anne Toole; Scrittura aggiuntiva di Dee Warrick, Meg Jayanth; Guerrilla Games

Complimenti a Guerrilla Games per questo importante riconoscimento!
Vi ricordiamo che Horizon: Zero Dawn è disponibile esclusivamente su PS4. Potete conoscerlo meglio dando un'occhiata alla nostra video recensione a questo link.

Horizon: Zero Dawn

Fonte: Destructoid
0 COMMENTI