Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Nintendo: abbiamo tantissimi altri assi nella manica, li scoprirete nelle prossime settimane e i prossimi mesi

No, all'E3 2018 non abbiamo visto tutte le novità in arrivo su Switch

Nintendo Switch
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/06/2018
In seguito al suo Direct all'E3 2018, Nintendo sembra aver deluso gli investitori: come riportato da Bloomberg, la compagnia giapponese ha registrato un calo di -6% nel MSCI Asia Pacific Index. Intervistato proprio dalla testata, Reggie Fils-Aime ha risposto a chi chiedeva se le sorprese in arrivo su Nintendo Switch sono finite, o se ci possiamo aspettare nuovi annunci nel corso dell'anno.

«Sembra che gli investitori credano che non ci saranno altre sorprese, che non ci sia più niente per quest'anno. Avranno ragione?» ha chiesto Bloomberg a Fils-Aime. Pronta, la risposta del presidente di Nintendo of America: «no, non avranno ragione. Nintendo è una compagnia che ama sorprendere. Ciò che significa quando ci si avvicina a un evento come l'E3, è che mostriamo contenuti che riteniamo di lanciare entro i prossimo 6-9 mesi. Non di più. Direi che di conseguenza abbiamo sempre nuove sorprese, c'è sempre di più in pentola, [...] come compagnia sappiamo di avere molto di più nella manica, di avere molto altro da mostrare nel corso delle settimane e dei mesi a venire».

Nintendo Switch

Aspettiamoci, come di consueto, Nintendo Direct indipendenti dalle grandi kermesse come l'E3, che ci porteranno a scoprire i piani futuri di Nintendo per la line-up della sua Switch. Voi quale gioco sognate di vedere arrivare sulla console? Mentre ci ragionate, non perdete il nostro recap del Direct di Nintendo all'E3 2018.

Fonte: Bloomberg
0 COMMENTI