Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Riot - Civil Unrest, il simulatore di ribellioni Made in Italy, arriva su Switch

Si torna a manifestare con violenza

Riot Civil Unrest
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 12/03/2018
Stando alle ultime informazioni rilasciate in queste ore, il gioco prodotto da Leonard Menchiari e Marco Agricola, Riot - Civil Unrest, vedrà molto presto la luce anche su console Nintendo Switch.

Il titolo altri non è che un vero e proprio "simulatore di scontri" in tempo reale, che colloca il giocatore nel cuore di alcuni delle manifestazioni più violente del mondo. Le campagne includono: Indignados (Spagna), Arab Spring (Egitto), Keratea (Grecia) e NoTAV (Italia), attraverso diciassette scenari per giocatore singolo che includono Roma, Oakland, Parigi, Londra e l'Ucraina.

Distribuito da GameFly, il gioco dovrebbe arrivare sulla piattaforma ibrida di Nintendo a partire dal prossimo 19 giugno di quest'anno.

Se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra anteprima di Riot - Civil Unrest, sulle pagine di SpazioGames.

Riot Civil Unrest

Fonte: GoNintendo

Ulteriori approfondimenti per Riot - Civil Unrest, il simulatore di ribellioni Made in Italy, arriva su Switch

0 COMMENTI