Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Monster Hunter XX su Switch debutta a rilento, è colpa di Monster Hunter World?

L'analisi di Media Create sullo stato della serie Capcom

Monster Hunter XX
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 01/09/2017
Come vi abbiamo riferito mercoledì, nel nostro report delle vendite software in Giappone, Monster Hunter XX ha esordito subito in testa su Switch nel Paese del Sol Levante, ma ciò nonostante i suoi numeri, secondo Media Create, sono deludenti. Parliamo di 84.277 copie vendute tra il 21 e il 27 agosto, il che significa che solamente il 48,95% delle copie distribuite è finito nelle mani dei consumatori. Si tratta di numeri inferiori alle 106.000 copie del remaster su Wii U nel 2010, mentre Monster Hunter 3: Ultimate ha piazzato, al suo debutto, il 69,82% delle copie distribuite.

Se confrontiamo i numeri dell'edizione Switch di Monster Hunter XX a quelli dell'edizione per Nintendo 3DS, emerge che quest'ultima al debutto piazzò 848.000 copie, il che significa che su Switch il gioco ha venduto il 10% rispetto che sulla console handheld.

Monster Hunter XX
Secondo Media Create, tra i motivi di questa partenza a rilento di Monster Hunter XX su Switch potrebbe esserci l'annuncio di Monster Hunter World su PS4, molto ravvicinato all'uscita del gioco.

Dalle nostre parti, vi ricordiamo, Monster Hunter World debutterà su PC, PS4 e Xbox One all'inizio del prossimo anno. Per tutti i dettagli, fate riferimento alla nostra scheda.

Fonte: DualShockers
0 COMMENTI