Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Vogt-Roberts, regista del film di Metal Gear, dedica uno splendido artwork a Sniper Wolf

Un angelo ferito, per il regista

Metal Gear Solid
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 07/08/2018
Jordan Vogt-Roberts, regista del film di Metal Gear Solid, continua a pubblicare di giorno in giorno nuovi concept art appositamente realizzati per omaggiare i trentuno anni della serie di Hideo Kojima.
Nelle scorse ore, sui suoi canali social ha dato spazio a un'illustrazione di Eddie Del Rio, che ha dato la sua interpretazione di una delle scene più iconiche di Metal Gear Solid: la morte di Sniper Wolf.

«Volevo spingere sul mettere insieme un realismo magico e la stilizzazione, lasciandola essere il sanguino angelo ferito che era» ha scritto il regista, in riferimento a Sniper Wolf e al disegno a lei dedicato dall'artista.


Come vi sembra questo simbolismo per una delle scene che sicuramente vi hanno strappato qualche lacrima, ai tempi di Shadow Moses?
0 COMMENTI