Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Dave Bautista definisce 'nauseante' la prospettiva di lavorare con la Disney

Dopo il licenziamento di James Gunn

Guardiani della Galassia Vol. 3
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 06/08/2018
Il licenziamento di James Gunn dalla regia dei Guardiani della Galassia Vol. 3 brucia ancora, tanto che - dopo la lettera da parte del cast - Dave Bautista si espone via Twitter usando parole piuttosto dure nei confronti della Casa di Topolino.

Ecco le sue parole, in risposta a un fan che chiedeva chiarimenti:

"Farò quello che sono legalmente obbligato a fare, ma un Guardiani della Galassia senza James Gunn non è quello che ho firmato di fare. GOTG senza James non è GOTG. È anche abbastanza nauseante il pensiero di lavorare con qualcuno che ha legittimato una campagna di fascisti e cyber-nazisti mossa al solo scopo di infangare l’immagine di James. Ecco come mi sento."

Staremo a vedere come proseguirà questa vicenda: vi terremo aggiornati.

Guardiani della Galassia Vol. 3
0 COMMENTI