Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Assassin's Creed era stato pensato inizialmente come una trilogia

Il racconto di Jade Raymond

Assassin's Creed Odyssey
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 13/07/2018
Durante un panel al Develop:Brighton, Jade Raymond, producer e co-creatrice della serie, ha spiegato che Assassin's Creed era stato pensando inizialmente come una trilogia.

"Devo essere onesta, sono ancora sorpresa di quanto successo abbia Assassin's Creed e di come abbia acquisito una vita propria", ha spiegato Raymond.

"Quando abbiamo iniziato a lavorarci, avevamo programmato di fare tre giochi. Volevamo farlo, eravamo super entusiasti. E sentivamo anche di avere questa grande opportunità di creare un nuovo franchise, un brand da zero, volevamo davvero creare una specie di meta-infrastruttura o un motore di storie, se vogliamo, cosicché il franchise potesse continuare a vivere".

Dando un'occhiata a dove siamo arrivati, con anche l'imminente Odyssey in arrivo, sembrerebbe che l'intento è stato raggiunto in pieno...

Assassin's Creed Odyssey

Fonte: VideoGamer.com
0 COMMENTI