Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Final Fantasy VII Remake, i lavori continuano: Square Enix assume sviluppatori chiave

Il team che sta lavorando al gioco cresce

Final Fantasy VII
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 12/03/2018
Continuano i lavori su Final Fantasy VII Remake, che secondo gli ultimi aggiornamenti sta riuscendo ad essere sempre più coerente e fedele all'originale. Intanto, apprendiamo da un annuncio di lavoro che Square Enix sta reclutando altri sviluppatori chiave per il progetto, che si uniranno al team a Tokyo. Tra i requisiti, si parla di sviluppatori con esperienza nella pianificazione di videogiochi e con Unreal Engine 4. Viene anche citato il salario mensile, a partire da 300.000 yen, circa 2.200€.

Vi ricordiamo che Final Fantasy VII Remake, annunciato lo scorso 2015, è atteso su PS4 e su PC. Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli dagli sviluppatori sui lavori in corso.

Final Fantasy VII

Fonte: Kotaku
0 COMMENTI