Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Phil Spencer: mi piacerebbe vedere Fortnite in cross-play su PS4 e Xbox One

Il leader di Xbox lo confessa su Twitter

Fortnite
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 10/03/2018
Fortnite è uno dei videogiochi più popolari del momento, come dimostra il fatto che sia il titolo più seguito su Twitch, dove sono soliti imporsi titoli di estrema popolarità, come ad esempio PUBG. Il titolo, che ha quindi la sua mastodontica fetta di pubblico, supporta il cross-play tra diverse piattaforme, ma non tra PlayStation 4 e Xbox One. Una cosa che a Phil Spencer, leader della divisione Xbox di Microsoft, non piace già da tempi non sospetti.

Quando un fan gli ha chiesto, qualche mese fa, cosa ne penserebbe se, anche solo per sbaglio, venisse attivato il cross-play tra le due console di ultima generazione, Spencer ha risposto che «mi piacerebbe che lo lasciassero attivo.»
Vedremo se i suoi desideri saranno ascoltati, anche se lo scoglio è rappresentato dal fatto che Sony su PS4—come già accaduto con Rocket League—non vede positivamente l'integrazione del cross-play.

Fortnite
0 COMMENTI