Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

iPhone X, gli analisti dimezzano le loro previsioni di vendita

Numeri iniziali troppo ottimistici

iPhone
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 08/03/2018
Gli analisti di Citi, esperti nel mercato degli smartphone, hanno deciso di rivedere al ribasso le loro previsioni per iPhone X, il più recente nato nella dinastia dei telefoni intelligenti di casa Apple. I suddetti esperti hanno infatti dimezzato i numeri che si aspettano che lo smartphone faccia registrare sul mercato, passando da 27 milioni di unità nel quarto corrente a "soli" 14 milioni. Per quanto riguarda il prossimo quarto, le previsioni passano invece da 14 milioni a 7 milioni.

«Abbiamo ridotto le nostre previsioni per iPhone nel 1Q18E e 2Q18E principalmente a causa di una domanda fiacca relativa ad iPhone X» scrive Citi. «Per quanto riguarda il periodo 1Q18E, prevediamo ora spedizioni totali di iPhone pari a 51 milioni, a dispetto dei 61 milioni inizialmente previsti. Riduciamo inoltre le previsioni per le spedizioni di iPhone X da 14 milioni, dai 27 milioni iniziali. Per il 2Q18E, riduciamo le spedizioni totali di iPhone a 40 milioni da 48 milioni, mentre rivediamo quelle di iPhone X a 7 milioni. Nel complesso, riteniamo che nel 1H18E (anno, ndr) ci saranno 92 milioni di spedizioni di iPhone, contro gli 85 milioni dell'anno precedente, con una crescita del 7%.»

Trovate tutti i dettagli relativi ad iPhone X nel nostro approfondimento dedicato.

iPhone

Fonte: 9to5Mac
0 COMMENTI