Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Nintendo potrebbe superare Microsoft quest'anno secondo gli analisti

Il grande successo di Switch è stato cruciale per l'azienda nipponica

Nintendo (Software House)
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 08/03/2018
Stando ad un'analisi di IHS Markit, Nintendo quest'anno potrebbe superare Microsoft a livello di market share se Switch continuerà a vendere cosi bene.
Stando ai dati raccolti, oltre 10 miliardi di dollari sono stati spesi in hardware, software e sevizi relativi a Xbox nel corso dello scorso anno, mentre Nintendo ha raccolto circa 8 miliardi. Si tratta praticamente del doppio di quanto la compagnia nipponica era riuscita a raggiungere nel 2016, mentre Microsoft ha visto una diminuzione anno per anno.

Se questo trend continuerà anche nel 2018, Nintendo potrebbe arrivare ad oltre 11 miliardi nel 2018 e Microsoft fermarsi a 9 miliardi.

Nintendo (Software House)

Globalmente il mercato console dovrebbe crescere del 4% rispetto allo scorso anno, con una spesa complessiva relativa ad hardware, software e servizi che ammonterà a ben 42 miliardi di dollari. Nel 2017 si erano raggiunti 41 miliardi, mentre nel 2016 ci era arrivati a 35 miliardi.

Fonte: GamesIndustry
0 COMMENTI