Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

NieR: Automata, Yoko Taro e soci parlano dello sviluppo e di un 'segreto'

Il gioco ha forse un finale non ancora svelato?

NieR Automata
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 06/03/2018
L'ultimo numero di Weekly Famitsu include una interessante intervista a 10 membri dello staff di sviluppo di NieR: Automata in occasione del suo primo anniversario, tra cui il produttore Yosuke Saito, il regista Yoko Taro, il designer di PlatinumGames Takahisa Taura e l'illustratore Akihiko Yoshida.

Novità su NieR: Automata apparse su Famitsu:



- Gli sviluppatori sono stati in grado di fare ciò che volevano e sono stati contenti che NieR: Automata abbia venduto bene.

- Volevano che NieR: Automata vendesse almeno un milione di copie, ma non avrebbero mai pensato che potesse superare i due milioni in tutto il mondo.

- Una considerevole quantità di persone è stata intervistata per quanto riguarda il reclutamento del personale relativo a NieR. Yoko Taro ha dichiarato: "Questa è la prima volta che sento che c'è così tanto da fare per un solo progetto".

- Gli sviluppatori hanno percepito che i fan dell'originale NieR sono passati con piacere a NieR: Automata.

- Riguardo ad alcune questioni di NieR: Automata lasciate in sospeso, vi è un piccolo trucco, nel quale si doveva premere il pulsante R3 e una delle frecce del d-pad per cambiare la distanza della telecamera. Tuttavia, utilizzarlo poteva creare problemi alla visuale e così hanno deciso di eliminarlo.

- "Quello" deve ancora essere ufficialmente scoperto. Sarà una cosa decisamente spiacevole, quindi gli sviluppatori non diranno mai di cosa si tratta. È l'ultimo segreto di NieR: Automata...

- Per quanto riguarda i titoli futuri, è stato proposto un gioco al produttore Yosuke Saito. Gli sviluppatori stanno facendo del loro meglio per non starsene con le mani in mano.

- Per quanto riguarda il futuro di NieR, non è stato deciso nulla e non si sa quale sarà il destino della serie, ma dato che nel 2020 cade il decimo anniversario, vogliono annunciare qualcosa di grande.

Il gioco, lo ricordiamo, è disponibile dallo scorso anno su PS4 e PC. Non possiamo infine che rimandarvi alla nostra recensione di NieR: Automata.

NieR Automata

Fonte: Gematsu
0 COMMENTI