Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK

Alicia Vikander si lamenta di un dettaglio relativo al film di Tomb Raider

Troppe poche donne sull'isola

Tomb Raider (film)
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 06/03/2018
Tomb Raider sta per arrivare nelle sale e nell'attesa Alicia Vikander, durante un’intervista alla BBC, ha espresso una piccola lamentela - se così possiamo definirla - relativamente al film in uscita.

La conduttrice Alex Jones ha sottolineato la delusione per la presenza di due soli personaggi femminili nel film, esclusa Lara Croft e a quanto pare l’attrice protagonista si è detta assolutamente d'accordo con questa "lacuna".

"Ho lavorato con Kristin Scott Thomas e lei è un'attrice straordinaria, ma sì, sono d'accordo", ha risposto. "Mi stavo chiedendo sull'isola, 'Non ci sono abbastanza donne, dove sono?' Stavo correndo in giro a cercarle! "

Che ne pensate?

Avete già visto Lara Croft che fugge dalla barca durante una tempesta nella nuova clip?

Tomb Raider è la storia che condurrà una giovane e risoluta Lara Croft, sul sentiero che la consacrerà eroina globale. Protagonista del film è il premio Oscar Alicia Vikander (“Ex Machina”, “The Danish Girl”), per la regia di Roar Uthaug (“The Wave”), con il premio Oscar Graham King (“The Departed – Il bene e il male”) che produce per la sua compagnia, la GK Films.

La produzione del film coincide con il 20° anniversario della saga del popolare videogioco della Square Enix, Crystal Dynamics e Eidos Montreal. L'arrivo nelle sale italiane è previsto per il 15 marzo.

Tomb Raider (film)

Fonte: DigitalSpy
0 COMMENTI