Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Alicia Vikander si lamenta di un dettaglio relativo al film di Tomb Raider

Troppe poche donne sull'isola

Tomb Raider (film)
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 06/03/2018
Tomb Raider sta per arrivare nelle sale e nell'attesa Alicia Vikander, durante un’intervista alla BBC, ha espresso una piccola lamentela - se così possiamo definirla - relativamente al film in uscita.

La conduttrice Alex Jones ha sottolineato la delusione per la presenza di due soli personaggi femminili nel film, esclusa Lara Croft e a quanto pare l’attrice protagonista si è detta assolutamente d'accordo con questa "lacuna".

"Ho lavorato con Kristin Scott Thomas e lei è un'attrice straordinaria, ma sì, sono d'accordo", ha risposto. "Mi stavo chiedendo sull'isola, 'Non ci sono abbastanza donne, dove sono?' Stavo correndo in giro a cercarle! "

Che ne pensate?

Avete già visto Lara Croft che fugge dalla barca durante una tempesta nella nuova clip?

Tomb Raider è la storia che condurrà una giovane e risoluta Lara Croft, sul sentiero che la consacrerà eroina globale. Protagonista del film è il premio Oscar Alicia Vikander (“Ex Machina”, “The Danish Girl”), per la regia di Roar Uthaug (“The Wave”), con il premio Oscar Graham King (“The Departed – Il bene e il male”) che produce per la sua compagnia, la GK Films.

La produzione del film coincide con il 20° anniversario della saga del popolare videogioco della Square Enix, Crystal Dynamics e Eidos Montreal. L'arrivo nelle sale italiane è previsto per il 15 marzo.

Tomb Raider (film)

Fonte: DigitalSpy
0 COMMENTI