Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK

Dark Souls, la heat map indica i punti in cui abbiamo perso più volte

Che bel modo di prepararsi al remaster

Dark Souls
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 05/03/2018
L'amore della community per Dark Souls non si è mai sopito realmente ma, adesso che siamo vicinissimi ad un remaster per PS4, Xbox One e Nintendo Switch, ecco che ne arrivano nuove dimostrazioni.

Un utente si è dato infatti al datamining nei file del titolo, versione PC, e ha scovato un file completo di heat map che indica i punti in cui i giocatori hanno perso più volte.

Ciascuna "luce" arancione compone un totale di 12.000 pozze di sangue circa, mentre le 8.000 luci blu rappresentano i messaggi lasciati dai giocatori agli altri membri della community.

Se non riuscite a raccapezzarvi tra le varie location del gioco, niente paura: qui potete trovare una ricostruzione piuttosto fedele dei punti descritti nella mappa di calore.

Dark Souls Remastered arriva il 25 maggio. Che bel modo di farsi trovare pronti, vero?

Dark Souls

Fonte: PCGamesN
0 COMMENTI