Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

Instagram hackerato: trafugati dati di alcuni utenti VIP

I pirati avrebbero approfittato di un bug, ora corretto

Facebook
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 31/08/2017
Brutta disavventura per alcuni utenti VIP di Instagram, la nota piattaforma social di proprietà di Facebook votata alla condivisione di foto e brevi video. Secondo quanto appreso da TechCrunch, infatti, un gruppo di hacker sarebbe riuscito ad avvalersi di un bug dell'applicazione per violare gli account di diversi influencer, accedendo così al loro indirizzo e-mail e, in alcuni casi, anche al loro numero di telefono associato al profilo.

Secondo Instagram, che ha già risolto il bug che aveva favorito i pirati, non sono state invece trafugate le password degli utenti, con il numero di profili coinvolti che rimane ancora sconosciuto. Considerando, però, che gli hacker hanno puntato soprattutto alle celebrità, gli utenti comuni possono dormire sonni tranquilli per i loro dati.

In caso facciate parte della categoria dei VIP, sottolineiamo che Instagram ha contattato via mail tutti gli utenti che hanno subito la violazione, informandoli che il bug è stato risolto e mettendoli sul chi va là in caso di mail, messaggi o chiamate sospette.

Facebook

Fonte: MacRumors
0 COMMENTI