Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.
Cliccando sul tasto ACCETTA dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto. 

F1 2017, Codemasters pensa alla VR ma non vuole che comprometta il gioco

Situazione un po' diversa dalla serie Dirt

F1 2017
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 27/08/2017
In una recente intervista, il creative director Lee Mather è intervenuto sulla possibilità che Codemasters implementi la realtà virtuale in F1 2017 e nelle prossime iterazioni della serie.

Stando a Mather, "la cosa è un po' complicata per noi, perché stiamo spingendo sulla fisica" più che sul trovare altre soluzioni di natura tecnica.

F1 2017

"Abbiamo tanti elementi in sovrimpressione, quindi ci sono tante informazioni che il giocatore dovrebbe processare in VR. I cambiamenti per portare il gioco sulla realtà virtuale sarebbero piuttosto significativi, e non vogliamo che questo comprometta alcuna area del gioco".

L'ultima release a base di Formula 1 è ora disponibile e, qualora aveste ancora dei dubbi, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di F1 2017 per decidere se acquistarla o meno.

Fonte: VG247.com
0 COMMENTI