Nintendo Switch conquista la Francia: già venduto metà di quanto fece Wii U nel suo ciclo vitale

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Ottobre 2017 - 0:00

Non c’è videogiocatore o addetto ai lavori al mondo che non sappia che qualcosa, con Nintendo Wii U, è andato storto. Che sia per per un’idea alla base dell’hardware che non ha conquistato le terze parti, che sia per problemi relativi al nome che hanno confuso il consumatore o che sia per una comunicazione che non è risultata efficace, il dato di fatto fu che la console non riuscì minimamente a replicare il successo della precedente Nintendo Wii.Nintendo sembra ora aver decisamente imparato dai suoi errori con Nintendo Switch, che in attesa dell’uscita delle sue esclusive di fine anno continua a vendere molto bene un po’ in tutto il pianeta: da diversi mesi, la console è la più venduta sul mercato giapponese e, anche in Europa, si sta comportando decisamente bene.Gli ultimi dati arrivano dalla Francia, dove Switch ha già venduto, dal lancio di marzo ad oggi, 390.000 unità. Gli ultimi dati, pubblicati lo scorso giugno, parlavano di 250.000 unità—il che ci svela che sono stati molti a decidere di acquistarla durante l’estate.A rendere ancora più interessante questo dato, però, è il confronto con i numeri fatti registrare da Nintendo Wii U sul mercato transalpino: la console ha infatti venduto, in Francia, 832.000 nel suo intero ciclo vitale, cominciato quasi cinque anni fa—uscì in Europa il 30 novembre 2012. La marcia di Nintendo Switch ha insomma un passo decisamente diverso, che promette estremamente bene per il futuro.Tra gli altri dati in arrivo dalla Francia, apprendiamo anche che The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha un attach rate dell’80%, il che significa che l’80% dei possessori della console ha acquistato anche il gioco.Vi ricordiamo che il calendario delle prossime uscite su Nintendo Switch è molto fitto, tra esclusive firmate Nintendo e titoli di terze parti, e che noi di SpazioGames seguiremo molto da vicino ogni release: il 17 ottobre sarà il giorno del debutto di WWE 2K18 sulla console (ma anche quello di NBA 2K18 retail), il 20 ottobre arriverà invece Fire Emblem Warriors. Il 27 ottobre sarà il day-one di Super Mario Odyssey. Il 14 novembre sarà la volta di L.A. Noire, mentre il 17 novembre sono attesi The Elder Scrolls V: Skyrim, Rime e LEGO Marvel Super Heroes 2. Sicuramente da appuntare sul calendario, per l’1 dicembre, anche la release di Xenoblade Chronicles 2. Fonti: 1, 2




TAG: nintendo switch