Nintendo e i giochi da social network

A cura di rspecial1 - 23 Dicembre 2011 - 0:00

In una recente intervista Reggie Fils-Aime, Presidente di Nintendo of America, ha parlato dei videogiochi dedicati ai social network, sottolineando come questi possano essere divertenti e aver delle buone idee ma che non hanno nessuna possibilità di evolversi. In particolare Fils-Aime sottolinea come alla fine la ripetitività dell’esperienza che questi titoli offrono spinge i giocatori a giocarci per un determinato periodo di tempo, per poi abbandonarli e iniziare a giocare ad un altro titolo. I giocatori sono sempre alla ricerca di un modo per passare il tempo, ciò che però viene offerto dalle console e dai videogiochi sviluppati per esse non è paragonabile al tipo di esperienza che offre un titolo da social network. Proprio per questi motivi Fils-Aime insiste con l’affermare che non si vedranno mai su facebook e soci giochi dei loro franchise.




TAG: nintendo software house