Napoli – Inter | Formazioni per il FUT Match

L'inter si gioca ancora tutto ad un passo dalla fine del campionato, contro un Napoli spensierato che ha dalla sua la voglia di dimostrare ancora qualcosa davanti al proprio pubblico.

Rubrica
A cura di Marino Puntorieri - 19 Maggio 2019 - 15:15

Per la penultima giornata di Serie A va in onda il big match tra Napoli e Inter, con i neroazzurri ancora in piena lotta per un posto nell’Europa che conta. Nonostante i partenopei non abbiano più alcun obiettivo particolare, non renderanno la sfida facile ai rivali anche perché queste ultime partite sono cruciali per definire le posizioni per i posti di Champions ed Europa League. Siamo pronti ad analizzare, secondo le probabili formazioni, le condizioni delle due squadre basandoci sulle valutazioni aggiornate di FIFA 19 ULTIMATE TEAM, sbilanciandoci su qualche interessante considerazione finale.

Napoli – Inter | Formazioni per il FUT Match

Napoli 4-4-2

Dopo aver battuto la Spal a Ferrara, il Napoli di Ancelotti si prepara a ricevere in casa l’Inter ancora in piena lotta per il terzo posto della classifica. Nonostante i giocatori in casa non presentino particolari interessi a questo punto della stagione, consolidato il secondo posto, é giusto per tutti gli spettatori che non ne risenta la qualità dello show e così ci aspettiamo di vedere comunque una buona dose di grinta in campo. In porta Meret (81) è supportato dalla solida linea a quattro composta da Ghoulam (87), Albiol (84), Koulibaly (92) e Hysaj (81), con i centrali pronti a far sentire i centimetri nei calci d’angolo. In cabina di regia, Allan (91) e Zielinski (80) sono fondamentali per ampliare e gestire il possesso palla dell’intera squadra, permettendo alle ali Callejon (86) e Fabian Ruiz (86) di puntare la retroguardia in velocità. Binomio d’attacco, invece, affidato a Milik (84) e Ounas (73) per imbucare gli avversari alla prima occasione possibile.

Napoli – Inter | Formazioni per il FUT Match

Inter 4-2-3-1 (2)

I tre punti contro il già retrocesso Chievo, hanno portato un po’ di morale, ma il clima in casa Inter continua a rimanere teso. L’ultimo dei due impegni stagionali frappone tra i neroazzurri e la qualificazione in Champions un Napoli in ottima forma e con la testa comunque libera da qualsiasi vincolo. In porta la sicurezza si chiama Handanovic (89), mentre la difesa imbastita per l’occasione è composta da Miranda (85) e Skriniar (88) centrali, ed Asamoah (79) e D’ambrosio (76) ai lati. A centrocampo Brozovic (80) e Vecino (83), in vantaggio su Gagliardini, hanno l’arduo compito di tamponare il più possibile le imbucate avversarie, mentre il tridente offensivo composto da Politano (82), Naingolann (87) e Perisic (90) puà sbizzarrirsi nel creare occasioni da fuori o dentro l’area avversaria. In attacco, invece, Icardi (91) dovrebbe essere leggermente favorito, nonostante il solito clima non proprio rassicurante e Lautaro Martinez che scalpita per una maglia da titolare in un momento così cruciale della stagione.

Una sfida avvincente ed equilibrata anche considerando le valutazioni di FUT 19. Il Napoli, oltre al fattore casa, può contare sulla velocità delle ali e dei terzini per portare un maggior quantitativo di occasioni sulle fasce, mentre l’Inter deve far affidamente sulle maggiori qualità degli interpreti dalla trequarti in su. Callejon e Perisic sono le certezze per i rispettivi team da tenere sotto osservazione, mentre da monitorare saranno anche le sportellate durante i calci d’angolo tra i difensori centrali come Koulibaly e Skriniar; basta una sola occasione buona per ottenere i fatidici tre punti, e Spalletti non può permettersi altri rallentamenti.

Chi avrà la meglio in questo match tra Napoli ed Inter? La serrata lotta per i posti vacanti in Europa sta per concludersi, e la posta in gioco è ancora molto alta.




TAG: fifa 19, serie a, ultimate team