Mortal Kombat 11, Digital Foundry: port Switch più vicino a PS4 e Xbox One

Tra i tagli, come testimoniano le dimensioni di 20GB (contro i 40GB di PS4/Xbox One), abbiamo la qualità delle texture

News
A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2019 - 19:37

Nella sua video analisi pubblicata questa settimana, Digital Foundry ha tessuto le lodi di Mortal Kombat 11 in versione Nintendo Switch.

Quest’ultima sarebbe infatti il port più vicino a PlayStation 4 e Xbox One mai realizzato per la piattaforma ibrida della Grande N, un achievement di non poco conto specie se consideriamo che lo sviluppo non è stato gestito direttamente da NetherRealm Studios.

Tra i tagli, come testimoniano le dimensioni di 20GB (contro i 40GB di PS4/Xbox One), abbiamo la qualità delle texture e negli encode pre-renderizzati.

mortal kombat 14

Per permettere al gioco di girare a 60fps sono state apportate anche delle riduzioni in termini di geometrie e la selezione dei personaggi mostra immagini 2D in luogo dei modelli 3D sulle altre console.

In modalità TV, il titolo viaggia ad una risoluzione dinamica tra 720p e 540p, con piccoli cali di frame rate durante intro, outro e fatality. Nei momenti che girano a 30fps, ovvero nelle cut-scene, viene registrato qualche problema di frame pacing.

Quanto alla modalità portatile, la risoluzione si aggira invece tra i 480p e i 384p a seconda della complessità della scena, e il frame rate non è buono come su TV (45-60fps).

Trovate tutti i particolari nella video analisi in basso, mentre, se vi interessa il gioco a prescindere dall’edizione, date un’occhiata alla nostra recensione di Mortal Kombat 11 per saperne di più.

Fonte




TAG: Mortal Kombat 11

OffertaBestseller No. 1