Miku , figure da arresto

A cura di Alex Overkilll - 8 Dicembre 2011 - 0:00

In Giappone modificare action figure originali è reato, punibile con l’arresto. Azione illegale quindi molto rischiosa, ma anche tanto proficua. Numerose sono infatti le persone disposte a spendere capitali per poter mettere le mani su pezzi customizzati ad arte. Come il caso di questo esemplare di Miku Hatsune, protagonista della serie Project Diva. L’esemplare che vedete in immagine è infatti stato creato dalla fusione di due figures diverse. Il costo per crearlo: 227 dollari. Il denaro offerto per averlo: 5002. Sbalorditevi.




TAG: hatsune miku project diva 2nd