Marvel’s Avengers includerà delle microtransazioni

Marvel's Avengers non avrà lootbox né pay-to-win, ma ci saranno delle microtransazioni

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 14 Giugno 2019 - 14:40

Nel corso della presentazione del suo Marvel’s Avengers all’E3, Square Enix ha precisato che il gioco, anche nella sua componente online, non includerà né loot-box, né qualsivoglia meccanica pay-to-win che spinga i giocatori a spendere denaro extra per ottenere risultati in-game migliori. Questo però, non significa che non ci saranno delle microtransazioni.

Marvel’s Avengers includerà delle microtransazioni

Ai microfoni dei colleghi statunitensi di IGN, Crystal Dynamics ha spiegato che sì, ci saranno delle microtransazioni, ma dovrebbero comunque limitarsi a puri oggetti cosmetici, come costumi extra da far indossare ai vostri vendicatori preferiti. Niente armi o potenziamenti, ma pura questione di look e outfit.

Marvel’s Avengers arriverà il 15 maggio 2020 su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia. Per tutti gli ulteriori approfondimenti sul gioco, compresa la nostra anteprima dall’E3, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.

Fonte: IGN USA




TAG: e3 2019, Marvel's Avengers, square enix