Many Faces

Nostalgia delle sale giochi

A cura di GamesForum - 5 Giugno 2020 - 16:30

Autore della recensione: manuel99

Eastasiasoft ha portato Many Faces nel mondo video-ludico a gennaio. Dopo un paio di mesi di successo su Steam, il gioco è ora disponibile su Xbox One, PS4 e Nintendo Switch. Many Faces è uno spara-tutto retrò multi-direzionale ispirato ai classici arcade che viene venduto ad un prezzo super economico su tutte le piattaforme.

Il gameplay è molto classico, con tantissimi combattimenti. Sono previste però, a differenza dei classici, molte opzioni di personalizzazione di cui i giocatori potranno godere. La personalizzazione non è solo estetica, ma ogni accessorio fornirà diverse abilità al nostro personaggio. La difficoltà del gioco è tarata verso l’alto, nonostante i 3 livelli di difficoltà selezionabili e un tutorial ben fatto, infatti Many Faces è un’avventura molto stimolante e appagante, soprattutto per i più nostalgici.

Many Faces

Il gioco è caratterizzato da oltre 50 livelli randomizzati. Per questo motivo ogni giocata sarà leggermente diversa dalla precedente. Il gioco presenta più di una dozzina di tipi nemici ciascuno con il proprio modello di movimento e i propri attacchi. Per questo motivo bisognerà cambiare spesso approccio e strategia, cosa che darà varietà alla progressione. Da sottolineare anche la presenza di veri e propri boss, ognuno con i suoi punti di forza, attacchi e debolezze che lo rendono imprevedibile.

Per concludere, graficamente e come comparto sonoro ricorda i vecchi classici da sala-giochi già citati, per un effetto nostalgia senza tempo.

+ Gameplay classico ma stimolante
+ Stile retrò ben fatto
- Offre poco o nulla di nuovo

7

Un omaggio ai vecchi classici del passato. Un titolo che unisce il vecchio con qualcosa di nuovo, consigliato soprattutto ai nostalgici (e magari ai trophies hunter, visto che il titolo è platinabile in pochissime ore).




TAG: eastasiasoft, many faces, WANZUNGDEV