Licenziamenti Activision Blizzard: regna l’incertezza

I dipendenti di Activision Blizzard non hanno ricevuto preavvisi né sanno quando la decisione diventerà effettiva

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Febbraio 2019 - 12:17

Situazione delicatissima in casa Activision Blizzard, dove nel prossimo futuro dovrebbero concretizzarsi importanti licenziamenti necessari per riorganizzare i team di sviluppo del publisher statunitense. La vicenda, tuttavia, ha contorni non ben definiti, come riferito dal giornalista Jason Schreier della testata Kotaku.

activision blizzard

Il collega, che aveva anche riferito in anticipo dei licenziamenti, è in contatto con i dipendenti di Activision Blizzard che si trovano nei dipartimenti che dovrebbero essere tagliati e che gli hanno parlato di una situazione non certo invidiabile – poiché ancora non sanno con certezza se, da un giorno all’altro, si ritroveranno disoccupati o meno.

Come scritto da Schreier:

Persone vicine ad Activision e Blizzard con cui ho parlato oggi mi hanno detto che ancora non gli è stato comunicato nulla. Quelli che si trovano nei dipartimenti che sono probabilmente destinati a essere tagliati non sanno ancora se domani avranno ancora un lavoro. È un trattamento crudele e orribile. Il mio cuore è con voi.

Non possiamo che augurarci due cose: la prima è che Activision Blizzard riesca a fare chiarezza sulla situazione, la seconda è che ovviamente i dipendenti che dovranno riorganizzare la loro vita lavorativa (e tutto il resto) possano presto trovare una nuova sistemazione professionale.




TAG: activision blizzard