iPad: i prossimi modelli sfrutteranno una caratteristica madre di iPhone X

A cura di Marcello Paolillo - 9 Ottobre 2017 - 0:00

I modelli di iPad Pro che saranno disponibili nel 2018 verranno dotati di una videocamera TrueDepth con supporto Face ID, stando alle parole dell’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, in una nota agli investitori resa nota questa mattina.Kuo crede infatti che Apple applicherà fotocamere TrueDepth al proiettore iPad Pro, introducendo così un’esperienza utente coerente con l’iPhone X, aumentandone la competitività. Con tutti i dispositivi iOS di fascia alta dotati di macchine fotografiche TrueDepth, “lo sviluppo dell’ecosistema” ne beneficerà.Secondo Kuo, le camere TrueDepth saranno limitate a iPad Pro, il principale dispositivo tablet targato Apple. Ma non solo: Kuo prevede anche che i modelli di iPhone nel 2018 adotteranno la nuova tecnologia della fotocamera presa in prestito da iPhone X.Con Apple che abbraccia il riconoscimento del viso e la fotocamera TrueDepth, Kuo ha ribadito che si aspetta che anche tutti gli smartphone Android inizieranno a ricercare la tecnologia di riconoscimento del viso, abbandonando la vecchia modalità di riconoscimento delle impronte digitali posta sotto lo schermo.L’iPhone X, primo prodotto di Apple con una fotocamera TrueDepth per Face ID, è destinato a raggiungere gli scaffali dei negozi a partire dal 3 novembre. Non è chiaro quando l’azienda intende introdurre i nuovi modelli di iPad Pro, sebbene i nuovi dispositivi potrebbero arrivare non prima dei mesi iniziali del 2018. L’iPad Pro è stato aggiornato l’ultima volta nel giugno del 2017, introducendo un nuovo modello da 10,5 pollici e una nuova tecnologia di visualizzazione.Avete già letto tutte le novità del nuovo aggiornamento 11.0.2 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili?Tutte le notizie su iOS 11 e i vari sistemi Apple le trovate nella nostra scheda dedicata.Fonte: Macrumors




TAG: apple