In Ungheria una statua per Jobs

A cura di P.squalo - 12 Dicembre 2011 - 0:00

Il 21 dicembre a Budapest sarà inaugurata una statua in bronzo dedicata a Steve Jobs che potrà essere ammirata all’interno del Graphisoft Park, una struttura che ospita numerose aziende del campo high-tech. L’opera realizzata dallo scultore ungherese Erno Toth, è alta poco più di due metri e pesa 220 chilogrammi. Si tratta di un omaggio da parte della Graphisoft, azienda produttrice di software da sempre sostenuta da Jobs anche in periodo comunista, in onore della sua persona, le sue idee, la sua leadership nel corso degli anni. Jobs è stato raffigurato nel consueto girocollo e jeans un po’ alti in vita, occhiali da vista tondi e barba corta (come si può ammirare dagli scatti del making of qua di sotto). Spiega l’artista: “Jobs disse che la mano è molto importante in una presentazione essendo l’energia intermedia tra uomo e computer. Ho apprezzato la sua personalità, il suo temperamento e le sue movenze erano fonte d’ispirazione“.




TAG: apple