In Giappone saranno pubblicate sceneggiature di giochi non più disponibili

La Japan Game Scenario Writers Association ha deciso di pubblicare dei testi di giochi non più disponibili, così che il lavoro di scrittura non vada perso

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 22 Settembre 2019 - 10:41

Può capitare che, per via delle dinamiche di mercato, dei videogiochi diventino via via difficili da reperire, con il susseguirsi delle generazioni di hardware. Un’estinzione che la Japan Game Scenario Writers Association ha deciso di provare a risparmiare ad alcuni titoli non più disponibili sugli scaffali – siano essi retail o digitali – pubblicando così via via le sceneggiature che ne hanno definito il mondo di gioco.

In questo modo, secondo gli scrittori, si creerà un archivio pubblico che consentirà di preservare il lavoro di scrittura che ha reso realtà quei titoli, dandovi libero accesso a utenti e appassionati.

In Giappone saranno pubblicate sceneggiature di giochi non più disponibili

Il primo titolo di cui saranno pubblicati i documenti scrittori sarà Project LayereD, pubblicato da Bandai Namco: si tratta di un titolo mobile i cui server sono stati chiusi lo scorso gennaio e la cui scrittura era stata affidata a Kei Shigema. Potrete trovare il primo test dell’archivio che gli sceneggiatori vogliono realizzare a questo indirizzo.

Fonte: Siliconera




TAG: videogames