Il gioco italiano Pride Run supporterà la comunità LGBTQ+

Il progetto Pride Run donerà in parte in beneficenza i fondi che incasserà, supportando attivamente i diritti delle persone della comunità LGBTQ+

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 23 Settembre 2019 - 13:00

Green Man Gaming Publishing ha annunciato che il videogioco Pride Run che si occuperà di pubblicare, sviluppato dalla bolognese IV Productions. Il videogioco, nell’immaginario dell’autore, è un rhythm game che vuole celebrare «l’energia, la passiona e la stravaganza che è possibile recepire dalle celebrazioni della cultura LGBTQ+.»

Così, alla sua uscita, il publisher provvederà a donare il 10% degli incassi che riceverà a Kaleidoscope Trust, un ente di beneficenza impegnato proprio nell’affermazione e nella difesa dei diritti delle persone della comunità LGBTQ+ in tutto il mondo.

Il gioco italiano Pride Run supporterà la comunità LGBTQ+

«È stato meraviglioso avere un’anteprima di Pride Run, quando abbiamo incontrato Green Man Gaming per la prima volta, è un gioco davvero divertente che non vediamo l’ora di giocare» ha commentato Phyll Opoku-Gyimah, di Kaleidoscope Trust. «Noi crediamo che essere te stesso non dovrebbe mai essere illegale, eppure oltre 7o Paesi considerano ancora un crimine, per le persone LGBTQ+, essere chi sono e amare chi amano. In molti Paesi in tutto il mondo ci sono delle persone che non possono vivere liberamente come LGBTQ+, immaginatevi se possono presenziare a un Pride.»

L’uscita di Pride Run è attesa su PC, attraverso Steam, per il prossimo 11 ottobre – e non a caso: si tratta, infatti, del #NationalComingOutDay.

Fonte: VGC




Nessun articolo trovato.

TAG: Pride Run