Il creatore di Dragon Quest pubblica un messaggio per i nuovi fan dei classici

Il ritorno dei tre episodi capostipiti della serie Dragon Quest ha portato l'autore, Yuji Horii, a pubblicare un messaggio per i fan che riscopriranno questi classici

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 28 Settembre 2019 - 12:10

Square Enix punta sempre molto fortemente sulla libreria dei suoi grandi classici del passato – e il franchise Dragon Quest non fa eccezione. Mentre questi sono i giorni di Dragon Quest XI S su Nintendo Switch, non passa infatti inosservato anche il ritorno dei tre leggendari primi titoli della saga, che sono arrivati a loro volta su Nintendo Switch. Un lancio accompagnato da un messaggio che Yuji Horii, papà di Dragon Quest, ha voluto dedicare ai fan di nuovo e di lungo corso.

Nel suo messaggio, Horii-san scrive:

Un saluto e tutti voi che riscoprirete la trilogia di Erdrick, questa settimana! Sono Yuji Horii.

Sono davvero entusiasta che l’originale Dragon QuestDragon Quest II: Luminaries of the Legendary LineDragon Quest III: The Seed of Salvation siano ora disponibili sulle odierne console. Riguardando indietro, il 1986 fu l’anno dell’uscita del primo Dragon Quest in Giappone e non mi dimenticherò mai quanto sia stato speciale, per me. L’intero team di sviluppo non aveva idea di cosa aspettarsi, ma è stato davvero emozionante vedere un franchise che era nuovo e sconosciuto crescere e conquistare un’appassionata fan-base. È stato incredibile vedere la grande fila di persone nei negozi, che facevano la coda per comprare Dragon Quest III!

Il creatore di Dragon Quest pubblica un messaggio per i nuovi fan dei classici

Non c’è spazio per i soli ricordi, però, nella lettera aperta di Horii, che prosegue:

Ora è già il 2019, abbiamo raggiunto tanti traguardi – compresi trent’anni e l’uscita di tanti giochi della serie Dragon Quest. Il team di sviluppo ha apportato tante migliorie per ottimizzare questi popolari classici per gli hardware dell’attuale generazione, in maniera tale che i giocatori potessero goderseli sulle loro TV esattamente come i fan originali fecero nel 1986 sui loro Famicom. Ma, oggi, potrete anche portare questi giochi con voi!

Il riferimento è ovviamente alla natura ibrida di Nintendo Switch, che consente anche il gioco portatile.

Il messaggio si conclude con un saluto ai fan vecchi e nuovi, nella speranza che i grandi classici della saga possano rapirli:

Che tu sia un nuovo giocatore o che tu stia tornando alla serie, questo è dove cominciò la magia di Dragon Quest. Spero che il gameplay retrò possa portarvi un sorriso mentre tu, l’eroe, vivrai questo epico viaggio.

Grazie a tutti i fan occidentali che hanno deciso di abbracciare le nostre avventure e, in chiusura, volevo ricordarvi che la vita è un gioco di ruolo – quindi divertitevi!

Sarete anche voi tra coloro che si immergeranno a piene mani nel ritorno di questi grandi classici?

Fonte: Siliconera




TAG: dragon quest, dragon quest ii, dragon quest iii, Yuji Horii

OffertaBestseller No. 1