Il 30% dei giochi su Nintendo Switch realizzato con engine Unity

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 3 Ottobre 2017 - 0:00

A quanto pare, Unity è al momento l’engine preferito dagli sviluppatori su Nintendo Switch, al punto che il 30% dei videogiochi prodotti per la console gira proprio su questo motore grafico. Tuttavia, di recente sono stati diversi gli autori indie che hanno avuto grattacapi con l’engine, come ad esempio Playtonic con Yooka-Laylee—rinviato proprio per aggiustare i difetti generatisi con l’aggiornamento dell’engine. Da parte sua, Unity Technologies ha assicurato di essere al lavoro fianco a fianco con Nintendo per migliorare la resa dell’engine il più possibile, ed ha espresso la sua grande soddisfazione per essere in cima alle preferenze degli sviluppatori: «Unity sta supportando Nintendo Switch fin dal primo giorno» ha dichiarato Hiroki Omae, regional director per il Giappone, «siamo molto orgogliosi che oltre il 30% dei videogiochi usciti su Switch siano realizzati con Unity.»«Continuiamo a lavorare fianco a fianco con Nintendo per ottimizzare Unity su Switch e siamo molto felici di vedere i nostri sviluppatori trovare il successo su questa piattaforma» ha concluso il dirigente nipponico.Fonte: GamesIndustry.biz




TAG: unity technologies