I primi 16 anni di Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty - SpazioGames

I primi 16 anni di Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty

By |marzo 10th, 2018|Categorie: NEWS|Tags: |

Era l’8 marzo 2002 quando, dopo tanta attesa, Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty fece il suo debutto assoluto sulle PlayStation 2 europee. Il gioco, che voleva essere il sequel dell’amato Metal Gear Solid, riprese le vicende di Solid Snake a due anni dall’epilogo della crisi di Shadow Moses, portandoci a vestire i panni dell’eroe leggendario sul tanker Discovery. Lasciata alle spalle la sua tentata vita sentimentale, Snake aveva messo davanti a sé la necessità di evitare il proliferare di nuovi Metal Gear.Il gioco ottenne ottime valutazioni ma, all’epoca della sua uscita, ottenne anche critiche relative al suo comparto tematico e narrativo: la scrittura dagli argomenti contorti e l’introduzione del nuovo protagonista, Raiden, colsero tutti di sorpresa. Il finale aperto sulla tematica dei Patriots, poi, lasciò tutti i fan in attesa di ulteriori dettagli, ma qualche anno dopo Kojima scelse di tornare indietro nella time-line della saga, concedendo risposte sui cosiddetti La-Li-Lu-Le-Lo solo nel 2008, con Metal Gear Solid 4. Oggi, Metal Gear Solid 2 è stato fortemente rivalutato nell’economia della saga, forte anche di un personaggio di Raiden che abbiamo potuto vivere a 360°, e rimane uno dei più chiacchierati ed amati. Vi ricordiamo che potete rivivere tutte le vicende di Sons of Liberty nella nostra video retrospettiva dedicata.Voi avete vissuto Metal Gear Solid 2 fin dal suo day-one o (come la sottoscritta) siete tra coloro che stavano ancora risparmiando per comprare PS2, quando il gioco arrivò? Che ricordi avete di questo iconico videogioco? Fatecelo sapere nei commenti!

ATTENZIONE
Abbiamo cambiato il sistema per la gestione dei commenti.
Adesso è necessario registrarsi a Disqus tramite QUESTO LINK disponibile anche alla voce “iscriviti” presente nella sezione qui sotto dei commenti.
L’area privata è momentaneamente in manutenzione.