Google Stadia: in sviluppo picchiaduro per la piattaforma di streaming

Google Stadia è molto ambizioso e fiducioso in termini di latenza, al punto da scommettere sui picchiaduro

News
A cura di Paolo Sirio - 22 Marzo 2019 - 16:56

In un’intervista concessa ad Ars Technica, Phil Harrison ha svelato che ci sono alcuni picchiaduro in sviluppo per Google Stadia.

L’informazione è stata confidata nell’ambito di una dichiarazione più ampia sulla latenza del servizio di streaming di Google.

Harrison intendeva spiegare che persino giochi che richiedono un input così preciso e reattivo come i picchiaduro potranno essere supportati sulla piattaforma.

“Abbiamo un paio di picchiaduro principali in sviluppo sulla nostra piattaforma”, ha confidato l’ex PlayStation e Xbox.

Non è chiaro a questo punto se tali picchiaduro rientrino nel novero delle esclusive di cui lo stesso Harrison ha parlato in un’altra intervista, oppure se si tratti di giochi già sul mercato.

In ogni caso, rimane l’affermazione molto ambiziosa di Google, che evidentemente confida molto nella fluidità dell’esperienza che proveremo su Stadia.

google stadia




TAG: Google Stadia