Final Fantasy XV, l’espansione multiplayer ‘Comrades’ è stata rinviata

A cura di Marcello Paolillo - 20 Ottobre 2017 - 0:00

La divisione giapponese di Square Enix ha da poco annunciato – via comunicato stampa – che l’espansione multiplayer di Final Fantasy XV – chiamata “Comrades” – subirà un piccolo ritardo.L’update sarebbe infatti dovuto uscire il prossimo 31 ottobre, ma a quanto pare sarà lanciato solo all’inizio di novembre. La ragione è semplicemente legata al fatto che il team di sviluppo starebbe lavorando alle modifiche finali del contenuto. Presto sarà in ogni caso annunciata la nuova data di rilascio.Un’altra modifica, almeno in Giappone, è legata al prezzo: l’espansione, inizialmente prevista al costo di 1.500 yen, sarà ora proposta a 1.980 yen (circa 17 dollari in più). Al momento non è noto se il prezzo aumentato sarà applicato anche alla versione occidentale del DLC (cosa molto probabile).Avete già letto le prime informazioni circa il prossimo progetto di Hajime Tabata, director di FFXV?Final Fantasy XV è attualmente disponibile per PS4 e Xbox One e arriverà anche su PC all’inizio del 2018. Se vuoi saperne di più, puoi sempre dare uno sguardo alla nostra scheda dedicata, all’interno della quale troverete anche la recensione del gioco! Fonte: Dualshockers




TAG: final fantasy xv