FIFA 20, le valutazioni non piacciono ad Abraham e Willian del Chelsea

FIFA 20 è disponibile da oggi per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch

News
A cura di Paolo Sirio - 27 Settembre 2019 - 9:03

Nel corso delle ultime settimane abbiamo spesso riportato di casi di insoddisfazione tra i calciatori per le loro valutazioni complessive, od overall, in FIFA 20.

Anche stavolta vi parliamo di un caso simile, riguardante due stelle del Chelsea, la squadra di Premier League allenata quest’anno dal leggendario Frank Lampard.

In un video condiviso sui social ufficiali del club inglese, e registrato al campo d’allenamento di Cobham, possiamo vedere il capitano Azpilicueta prendere in giro Abraham all’arrivo di una “consegna speciale” di EA Sports.

Il pacchetto includeva una riproposizione delle carte di FIFA Ultimate Team oltre ad una copia del gioco, e proprio il contenuto di quelle carte ha lasciato l’amaro in bocca al giovane attaccante.

Abraham ritiene infatti che sia ingiusta la valutazione di 76, per quanto, vista l’età (ha appena 21 anni), sia un ottimo punto di partenza specie nella Carriera di FIFA 20.

Allo stesso modo, l’esterno brasiliano Willian ha sfogato tutta la sua frustrazione per l’overall riservatogli nel nuovo capitolo in una story su Instagram.

L’ala si è visto depotenziare notevolmente in questa iterazione, passando dal precedente 84 ad un 82 che sottolinea la sua incostanza nella passata stagione.

“Mi state prendendo in giro @easportsfifa?”, ha scritto tra il serio e il faceto il talento sudamericano, che adesso non potrà far altro che impegnarsi a fondo per ottenere un miglioramento nel gioco…

FIFA 20 è disponibile da oggi per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch, e potete consultare la nostra recensione per saperne di più prima dell’acquisto.

Fonte




TAG: fifa 20

OffertaBestseller No. 1