Fable, Shannon Loftis di Microsoft torna a parlare del futuro della serie

A cura di Paolo Sirio - 29 Ottobre 2017 - 0:00

Shannon Loftis, responsabile del publishing in Microsoft Studios, è tornata a parlare della serie Fable, una IP che sta ancora molto a cuore al colosso di Redmond dopo la chiusura di Lionhead e la cancellazione di Fable Legends.Di recente, vi abbiamo proposto il parere di un ex membro della software house inglese circa la possibilità che un altro sviluppatore si occupi di un Fable 4. Un parere non troppo positivo, se vogliamo, dal momento che a suo dire soltanto Peter Molyneux e soci potevano interpretare a dovere l’anima di quel franchise, e non affidarlo a loro lo snaturerebbe inevitabilmente.“Fable mi è molto caro e vicino al mio cuore”, ha spiegato Loftis durante il PAX Australia. “Una delle ragioni del mio spostamento in Inghilterra è stato l’impegno che avevo con il team di Fable II. Fable Fortune è disponibile adesso, il gioco di carte. Amiamo l’IP”.“Non posso dire in questo momento se ci faremo qualcosa o meno, ma se dovessi avere la possibilità di tornare ad Albion…”.Dichiarazioni inaspettatamente sibilline, che lasciano più di una porta aperta su un eventuale prossimo capitolo della saga RPG. Che Microsoft stia davvero pensando di darla in gestione ad un nuovo studio? A maggio, Phil Spencer non aveva negato il possibile ritorno della proprietà intellettuale e poco prima il creatore Molyneux si era detto disponibile ad un ritorno.Fonte: Gamespot




TAG: fable legends