Recensioni degli utenti 2 min

Empire of Angels IV

Guida una squadra di guerrieri tutta al femminile per indagare su un morbo che minaccia la fragile pace del regno!

Questo è un contenuto creato dalla community degli utenti del forum di SpazioGames.it e pertanto non è rappresentativo della testata giornalistica SpazioGames.it, né della sua redazione.

Vi piacciono i giochi come Fire Emblem? Empire of Angels IV è essenzialmente la cosa che più ha preso ispirazione dalla serie Nintendo… se tutti i personaggi fossero donne, e vivessero in un mondo biologicamente impossibile popolato da SOLO esponenti del gentil sesso, e tutti indossassero abiti sexy…

La storia è essenziale, spensierata per la maggior parte del tempo, raccontata tramite espedienti che ricordano quelli delle Visual Novel, fa il suo e non interferisce con quello per cui siamo tutti qui, le battaglie strategiche a turni.

Due cose, legate tra di essi, spiccano davvero e subito. In primis, l’ultima fatica di SOFTSTAR e Eastasiasoft, ci consente, essenzialmente, di scegliere, in modo molto organico, la nostra difficoltà: le mappe ci danno tre obiettivi opzionali nella battaglia che possiamo scegliere di completare o ignorare, con due che spesso rendono la battaglia un po’ più difficile/più intensa, in caso contrario, si può proseguire con difficoltà minime.

In secondo luogo, il titolo ci premia per il completamento di questi obiettivi opzionali, ma non ci punisce in maniera evidente per non averli completati: tutto ciò che si guadagna in più dal perseguire le battaglie può essere guadagnato anche attraverso il grind, il che è un buon compromesso, credo.

La progressione dei personaggi è molto standard, e il fatto che si possa cambiare la “classe” in corsa, con tanto di modiche alla barra di vita, magia, alle resistenze, etc. rende il tutto parecchio dinamico e stimolante, nonché molto vario.

Il core di Empire of Angels IV è sicuramente rappresentato dalle sue battaglie strategiche a turni

Tutto bello direte? Sì, se non fosse che il gioco presenta comunque dei picchi di difficoltà assurdi, senza nessun preavviso e filo logico. Ho giocato diversi RPG nella mia vita e questo per quanto sia molto semplice, dai menu chiari e puliti all’impostazione delle battaglie semplice, con un massimo di 8 ragazze nel party, a volte presenta dei picchi di difficoltà assurdi che me lo hanno fatto addirittura mettere in pausa per qualche periodo, forse anche perché non esiste la possibilità di usare pozioni o altri oggetti durante le battaglie. Nonostante questo, comunque, il gioco è molto divertente.

Gli sviluppatori hanno optato per stile chibi, deformed che riesce a renderlo piacevole agli occhi, ma è in dubbio che il titolo sia graficamente, che tecnicamente, ha un livello molto basso. OST buona, con delle musichette carine e piacevoli.

Per concludere, vi segnalo che il titolo non è sottotitolato in italiano, e anche la traduzione inglese non è ottimale. Più che un’opera di adattamento/traduzione, ci troviamo di fronte ad una traslitterazione del mandarino nativo: ad esempio alcune metafore e modi di dire risultano scomodi o incomprensibili perché sono traslitterati piuttosto che riscritti in qualcosa di più identificabile per un occidentale. Ci sono anche errori di ortografia occasionali e sintassi strana.

VOTO: 7

Empire of Angels IV è un titolo molto semplice, con un'impostazione elementare che tuttavia, in forte contrasto con la sua stessa natura, a volte presenta dei picchi di difficoltà assurdi che lo rendono frustrante. Nonostante questo, ho apprezzato l'esperienza, fermo restando che resta qualcosa di molto di nicchia. Vista la sua commistione tra Visual Novel e gioco di ruolo strategico a turni sicuramente non è un gioco per tutti, se però apprezzate queste cose, potete darli una chance.

Pro

  • Struttura elementare, ma divertente
  • Abbastanza vario

Contro

  • Picchi di difficoltà senza senso
  • Localizzazione occidentale