DOOM su Switch: nuove informazioni sul frame rate

A cura di Marcello Paolillo - 20 Ottobre 2017 - 0:00

L’ultimo capitolo DOOM è una meraviglia tecnica. Sia su PC che su console di attuale generazione, il titolo Bethesda è infatti un vero e proprio spettacolo visivo, con un frame rate impeccabile e più in generale un comparto grafico non da poco.Sin dall’annuncio anche su piattaforma Nintendo Switch, sono in molti a chiedersi quanto il gioco manterrà dell’aspetto originale. Ora, stando a una serie di dichiarazioni apparse sul portale Rolling Stone, è emerso che DOOM avrà “solidi” e “coerenti” trenta fotogrammi al secondo, con “inquadrature eccezionali”. Ecco la dichiarazione completa: “La tecnologia di gioco e di rendering che sta alla base di DOOM è estremamente scalabile. Nel portare il gioco su Switch, abbiamo puntato su inquadrature eccezionali a 30 fps solidi e coerenti, l’esperienza rimane così costantemente fluida e liscia. Siamo rimasti entusiasti del feedback grazie al quale DOOM è tra i giochi più belli e divertenti presenti su Switch.”Inoltre, Bethesda ha confermato che le modalità single player di DOOM – la campagna e l’opzione arcade – saranno “adattate a una cartuccia da 16GB”. La modalità multiplayer necessiterà di un download separato dopo aver acquistato il gioco, richiedendo altri 9GB di spazio.Avete già letto tra le varie cose che DOOM su Switch supporterà una feature inedita?Abbiamo già messo le mani sull’edizione di DOOM per Nintendo Switch, come potete leggere nel nostro hands-on dedicato.Tutte le notizie sul gioco, previsto per il 10 novembre di quest’anno, le trovate nella nostra scheda dedicata.Quanto lo aspettate? Ditecelo nei commenti! Fonte: Dualshockers




TAG: doom 2016