Death Stranding doppiato in Francese: speranze per l’Italiano, ma Sony tace

Ad oggi, PlayStation Italia tace su Facebook e Twitter di fronte alle tante richieste dei fan che chiedono di sapere ma ci sono speranze

News
A cura di Paolo Sirio - 4 Ottobre 2019 - 19:41

Si dava per scontato che Death Stranding non sarebbe stato doppiato in Italiano ma l’uscita dello spot promozionale ieri ha dato nuove speranze in tal senso.

La clip è stata infatti proposta con un Sam Porter Bridges che si esprimeva in un Italiano fluente, evidentemente non grazie all’interpretazione di Norman Reedus ma per opera di un doppiatore nostrano.

Ad oggi, PlayStation Italia tace su Facebook e Twitter di fronte alle tante richieste dei fan che chiedono di sapere se si sia trattato di un doppiaggio appannaggio esclusivo dello spot (per favorirne la penetrazione in TV e sui social) oppure estrapolato dal lavoro compiuto sul gioco completo.

Death Stranding doppiato in Francese: speranze per l’Italiano, ma Sony tace

Nelle scorse ore è arrivata la conferma da parte di PlayStation Francia che la versione transalpina sarà localizzata, con la voce di Emmanuel Karsen in luogo di quella di Reedus.

Se ve lo state chiedendo, non si tratta della stessa voce prestata al Daryl Dixon di The Walking Dead (come del resto nello spot italiano), ma pare comunque una scelta molto apprezzata dalle parti di Parigi.

Tutto questo rinfocola le speranze di quanti vorrebbero un doppiaggio italiano in Death Stranding, sebbene gli spot siano stati doppiati nelle lingue locali (almeno) anche in Grecia, Spagna e Germania.

Alle spalle, di nuovo, ci sarà un grande sforzo di Sony che, come ha fatto con i suoi first-party in questa generazione, ha promosso la localizzazione in tutti i territori, o soltanto un’operazione in favore di “telecamere”? Torneremo ad aggiornarvi sulla questione.

Death Stranding è in uscita l’8 novembre per PS4.




TAG: death stranding

OffertaBestseller No. 1