Cuphead, Digital Foundry: non aspettatevi grafica migliore su Xbox One X

A cura di Paolo Sirio - 9 Ottobre 2017 - 0:00

Digital Foundry ha pubblicato poche ore fa un’interessante analisi di Cuphead, analizzandone il comparto artistico e tecnico, e riflettendo circa le potenziali migliorie su Xbox One X rispetto alla versione Xbox One ora disponibile.Secondo la rubrica tech, dal momento che su PC la risoluzione default di partenza è di soli 720p, “non ci sono reali differenze visive tra le versioni Xbox One e PC del gioco. Gli artwork alla base sono gli stessi e sono entrambi fantastici in movimenti. Basandoci su quanto visto qui, non dovreste aspettarvi alcun tipo di miglioramento grafico su Xbox One X”.In ogni caso, “giocare su PC offre un vantaggio palpabile, però: i tempi di caricamento sono ampiamente migliorati rispetto a Xbox One, dove il bisogno di caricare nuovi dati è frequente e un po’ fastidioso. Il caricamento non è eliminato su PC, ma ampiamente migliorato”.È dunque lecito attendersi, grazie al maggiore throughput del disco rigido di Xbox One X a confronto con il modello attuale di Xbox One, un miglioramento sensibile sulla prossima console Microsoft in arrivo il 7 novembre.La nostra recensione di Cuphead l’avete letta e sapete cosa ne pensiamo: una piccola grande perla per Xbox One e PC.“Dopo anni di rinvii e una lunga attesa, Cuphead non ha deluso le aspettative e si è rivelato essere un titolo curatissimo sotto il profilo artistico e ostico da portare a termine. Studio MDHR firma un’ottima esclusiva per Microsoft, in grado di elevarsi a indie di alta qualità e a titolo che metterà a dura prova i giocatori”, recita l’impressione finale del nostro Domenico “Valthiel” Musicò.Avete provato anche voi il gioco? La pensate come noi? Diteci la vostra nei commenti!




TAG: cuphead