Chris Avellone non contento di The Outer Worlds su Epic Games Store

The Outer Worlds uscirà su PC come esclusiva temporanea su Epic Games Store rispetto a Steam e Chris Avellone non è felice di questa scelta

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 21 Marzo 2019 - 12:48

Mercoledì vi abbiamo riferito la notizia che ci ha rivelato che The Outer Worlds, il nuovo ambizioso gioco di ruolo firmato Obsidian Entertainment, arriverà su PC su Epic Games Store, che si è garantita l’esclusiva rispetto a Steam per il primo anno. Nel frattempo, il gioco sarà comunque disponibile anche su Windows Store, lo store ufficiale Microsoft per la piattaforma. Il fatto, però, che non potrà essere acquistabile sul catalogo digitale di Valve — il più popolare tra i giocatori PC — ha preso in contropiede un po’ tutti, un po’ come già successo in passato con il caso di Metro Exodus.

I giocatori lamentano infatti che Epic Games Store metterebbe a disposizione pochi servizi per l’utente: alcune di queste mancanze sono state ammesse anche dagli stessi autori dello store, che hanno preparato una tabella di marcia per l’introduzione di alcune feature molto richieste.

the outer worlds

In qualsiasi modo la pensiate, sta di fatto che The Outer Worlds troverà casa su Epic Games Store. La notizia non è piaciuta, tra gli altri, soprattutto a Chris Avellone, storico co-fondatore di Obsidian, che ha lasciato il team nel 2015 per cominciare a lavorare come freelancer.

Il celebre autore di videogiochi ha affidato a un tweet il suo pensiero, commentando «managament di Obsidian, avevate solo UN lavoro da fare.»

Nei giorni scorsi vi avevamo riferito anche le dichiarazioni di Tim Sweeney, CEO di Epic Games, che aveva spiegato che la compagnia punta, prima di tutto, su una ricca libreria di giochi per attirare gli utenti, che non sull’esperienza offerta dal client in sé. Sicuramente, non ci sono dubbi sul fatto che Epic stia investendo parecchio in tale senso, considerando le ultime esclusive annunciate.




TAG: The Outer Worlds