Call of Duty: Modern Warfare mostrato “una o due settimane fa” agli influencer

"Un leak era inevitabile", aggiungono da Kotaku

News
A cura di Paolo Sirio - 24 Maggio 2019 - 18:03

Il reveal del Call of Duty del 2019, che oggi abbiamo appreso si chiamerà Call of Duty: Modern Warfare, ha richiesto tempi più lunghi del previsto.

Il gioco annuale viene generalmente mostrato alla metà del mese di maggio ma stavolta ci è voluto, cosa inattesa, qualche settimana in più.

Un motivo di questa differenza prova a darcelo Kotaku, secondo cui Activision avrebbe adottato un approccio inedito alla presentazione.

call of duty modern warfare 2

I veli sul progetto saranno tolti il 30 maggio, stando alle ultime indiscrezioni, ma il titolo sarebbe stato mostato “alla stampa e agli influencer (youtuber e streamer) una o due settimane fa”.

“Un leak era inevitabile”, aggiungono da Kotaku, e d’altra parte si era intuito da tempo che si sarebbe trattato di un Modern Warfare 4.

Con la sorpresa, però, di un soft reboot che riguarderà anche la denominazione di Call of Duty: Modern Warfare rispetto ad un semplice seguito di MW3.




TAG: Call of Duty: Modern Warfare