Borderlands 3: un’arma porterà il nome scelto da un fan molto malato

Gearbox ha raggiunto il fan malato di Borderlands 3 e gli ha consentito di dare nome e identità a un'arma che sarà inclusa nel gioco

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 5 Giugno 2019 - 14:59

Avevamo parlato, nei giorni scorsi, della storia di Trevor Eastman, il ventiseienne afflitto da una malattia allo stadio terminale che aveva espresso il desiderio, su Reddit, di avere il tempo di giocare a Borderlands 3 – titolo che attendeva ormai da anni. La sua storia era stata rilanciata da tantissimi fan del titolo e giornalisti, arrivando così fino alle orecchie di Gearbox, che aveva deciso di raggiungere Trevor per fargli giocare il titolo in anticipo.

Lo scorso anno, a giugno, al giovane venne diagnostico un cancro in fase 4 allo stomaco, all’esofago e al fegato, con la diagnosi di un altro anno di vita. Borderlands 3 uscirà il prossimo 13 settembre, motivo per cui Trevor temeva di non avere il tempo di poterlo giocare. Gearbox è intervenuta per esaudire il desiderio del suo grandissimo fan, offrendogli anche una possibilità che lo ha reso particolarmente entusiasta.

borderlands 3 1

Trevor ha infatti avuto la possibilità di dare il nome a un fucile a pompa che vedremo nel gioco, il Compressing Trevanator, che potrà arrecare danni di fuoco o di ghiaccio, accompagnato dallo slogan «Trev ti verrà a prendere!».

Questa idea ha colpito particolarmente il giocatore, che ha scritto:

Sono davvero così felici e meravigliato da quanto siano stati gentili con me, questo significa il mondo, per me – il fatto che abbiano fatto tutto questo. Vorrei poterli ripagare di tutto quello che hanno fatto. E vorrei poter ripagare tutti voi per avermi fatto realizzare questo sogno.

Non possiamo che augurare a Trevor tutta la felicità e la serenità possibili, impazienti di poterci divertire in Borderlands 3 tenendo alto il suo nome e imbracciando il Compressing Trevanator.

Fonte: GamesIndustry




TAG: borderlands 3, gearbox software

OffertaBestseller No. 1