Bioware su C&C: Generals 2

A cura di jewel - 13 Dicembre 2011 - 0:00

Nel corso di una recente intervista Jon Van Caneghem, executive producer per Command & Conquer: Generals 2 ha dichiarato che il gioco cambierà la fedeltà dei giocatori nei confronti del genere strategico. Riferendosi a Battlefield 3, con cui il titolo di Bioware ha in comune il motore grafico, Caneghem ha dichiarato: “Certamente c’è un certo numero di differenze tra uno sparatutto e un gioco di strategia, ma le possibilità sono sicuramente molto aperte quando si ha un nuovo gran motore su cui costruire.“L’executive producer ha poi rivelato che inizialmente Bioware aveva accarezzato l’idea di creare un nuovo spin-off della serie, decidendo solo in seguito di riprendere Generals: “Alla fine abbiamo ascoltato ciò che la community voleva e quello che molti di noi vogliono come fan di Command & Conquer: un ritorno a Generals! E’ stata un’attesa già abbastanza lunga!“Ray Muzyka, co-fondatore di Bioware ha aggiunto: “E’ la serie che la community di Command & Conquer ha sempre voluto ed è anche il titolo più venduto nell’intero franchise, cosa abbastanza impressionante se si considerano i giochi usciti sotto il logo di C&C.” Cogliamo l’occasione per ricordarvi che Command & Conquer: Generals 2 arriverà nel corso del 2013.




TAG: command conquer generals 2