Beyond, scena modificata per rientrare nella fascia PEGI 16

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 1 Ottobre 2013 - 0:00

Ross Alexander, European Product Manager presso Sony Computer Entertainment Europe, ha rivelato che la compagnia ha deciso di modificare circa 5-10 secondi di gameplay in Beyond: Due Anime. Il motivo della modifica, stando a quanto riferito da Alexander, sarebbe dovuto alla volontà di far rientrare il gioco in una classificazione PEGI 16, così da non riservarlo ad un solo pubblico di maggiorenni.Inoltre, è stata modificata una scena, per lo stesso motivo, anche nell’edizione US.“Ci sono solo due modifiche tra l’edizione europea e quella statunitense, circa 5 o 10 secondi di gameplay che non è stato rimosso, solo leggermente modificato così da poter rientrare nei parametri PEGI 16” ha dichiarato Alexander. “Con Beyond, volevamo accertarci che il gioco potesse essere disponibile per il maggior numero di persone possibile. I 5-10 secondi di cui parlavo avrebbero portato il rating a 18+, quindi aveva senso, per noi, apportare queste due modifiche DAVVERO minime per rientrare nella fascia dei 16 anni. Posso assicurarvi che questo cambio non modificherà assolutamente la storia, e se non vi stessi dicendo che abbiamo fatto delle modifiche, non ve ne sareste nemmeno accorti.”




TAG: beyond due anime