ASUS arriva a Lucca Comics & Games con l’Italian Esports Open 2017

A cura di Marcello Paolillo - 30 Ottobre 2017 - 0:00

Via comunicato stampa, è stato da poco reso noto che ASUS sosterrà la prima edizione dell’Italian Esports Open 2017 supportando con le proprie soluzioni più evolute i professionisti del gaming che si sfideranno sui diversi titoli in calendario per aggiudicarsi un montepremi complessivo di 37.000 dollari.I prestigiosi Internazionali d’Italia dell’esport si svolgeranno dal 1 al 5 novembre nell’ambito del Festival internazionale Lucca Comics & Games, manifestazione consacratasi nel tempo quale vero punto di riferimento per gamers, cosplayers, scrittori, fumettisti e appassionasti provenienti da tutto il mondo. Immersi nello scenario esclusivo della chiesa sconsacrata di San Romano, location unica nel suo genere che per l’occasione si trasformerà nella “Esports Cathedral”, i professionisti del gaming di calibro nazionale e internazionale si sfideranno tra loro misurandosi in tre diverse discipline – StarCraft: Remastered, Quake Champions e Overwatch – impiegando in questi confronti al massimo livello le soluzioni gaming ASUS ROG più recenti, avanzate e performanti. Per soddisfare le esigenze della nutrita schiera di pro-player italiani e internazionali che si alterneranno sul palco dell’Auditorium di San Romano, ASUS metterà a disposizione 12 incredibili postazioni di gioco. Ad arricchire postazioni di gioco tanto evolute il set più completo delle più esclusive periferiche gaming, indispensabili soluzioni per assicurare performance di gioco davvero ottimali, quali la tastiera ROG Claymore RGB e il più recente mouse ROG Pugio, entrambi con effetti RBG personalizzabili e sincronizzabili grazie alla tecnologia Aura Sync. Per allenare i riflessi e scaldare i muscoli, nella Cattedrale sarà presente anche un’area warm up allestita con ulteriori 12 postazioni di gioco, ciascuna attrezzata con desktop PC PBA Winblu e monitor ASUS MG248Q in aggiunta ai nuovissimi monitor curvi ROG Strix XG27VQ destinati ai rispettivi capitani dei team che si sfideranno tra loro e capaci di regalare gameplay estremamente fluidi e una visione di gioco realmente immersiva ed emozionante. A completare queste configurazioni di gioco kit completi di periferiche gaming Cerberus, incluso le cuffie Cerberus V2 che adottano gli esclusivi driver ASUS Essence per assicurare qualità sonora elevata e ancora maggiore durata e comfort d’uso. Sempre all’interno della Cattedrale, ad accogliere e intrattenere i visitatori e i tanti spettatori degli appassionanti incontri che si svolgeranno sul palco centrale, ci saranno anche tre distinte aree demo, allestite ciascuna con piattaforme e tecnologie differenti per testare l’intero ecosistema di proposte ASUS e ROG indirizzate al gaming e vivere un’esperienza di intrattenimento davvero a 360°, a partire dall’area dedicata alle applicazioni di Virtual Reality e Mixed Reality. La seconda area demo offrirà la possibilità di toccare con mano una ricca selezione di desktop e notebook gaming, dai notebook ROG STRIX GL753 e ROG G752 , entrambi con schermi da 17.3 pollici e piattaforme Intel e NVIDIA GeForce GTX serie 10, ma espressioni di differenti stili e configurazioni di gioco Per tutti gli amanti del gaming su piattaforma mobile, l’Esports Cathedral offrirà anche la possibilità di testare una ricca selezione di smartphone della nuova famiglia ASUS ZenFone 4, tutti caratterizzati da performanti piattaforme Qualcomm, ampi e luminosi schermi da 5,2 a 5,5 pollici, sorprendente sezione audio Hi-Res con supporto DTS Headphone X ed un ricco set di funzionalità dedicate al gaming grazie a Game Genie, oltre che funzionalità fotografiche evolute grazie alla doppia fotocamera frontale o posteriore. La partecipazione di ASUS alla prestigiosa manifestazione di Lucca si completa anche grazie alla partnership con due publisher di eccezione, Blizzard e Activision, grazie alla quale i gamer e gli appassionati dei titoli come Overwatch, Heroes of the Storm e del più recente Destiny 2 potranno sfidarsi in avvincenti duelli e appassionanti sessioni di gioco nelle rispettive aree dedicate, equipaggiate ciascuna con performanti soluzioni desktop Powered by ASUS realizzate in collaborazione con NVIDIA e desktop gaming ASUS G11, o misurare le proprie abilità su Hearthstone grazie ai tablet ZenPad 3S 10 e ZenPad 3 8.0 ed ai loro luminosi e brillanti display con risoluzione 2k ed audio DTS Headphone X. L’Italian Esports Open 2017 dalla Esports Cathedral sarà trasmesso in diretta streaming in italiano sui canali ufficiali di ESL Italia: Twitch (www.twitch.tv/ESL_it) e Facebook (www.facebook.com/ESLItalia) e in inglese sui canali Twitch internazionali ESL twitch.tv/esl_sc2, twitch.tv/esl_quake, twitch.tv/esl_overwatch.




TAG: asus